La formazione culturale di Claudio Baracca inizia nel clima tumultuoso del ’68 dove per un breve periodo si è pensato che l’architettura e l’urbanistica fossero un potente strumento per cambiare la società.


Fondamentale è stato l’incontro con Giancarlo De Carlo che parlava di partecipazione come base del processo progettuale, di architettura come potente motore per migliorare la qualità della vita, dove la possibilità di autodeterminare lo spazio fisico era la chiave di una nuova coscienza politica e sociale.


Difficile non innamorarsi e non fare carte false per lavorare nel suo studio.


Gli anni di lavoro da De Carlo sono stati per Baracca anni di vera e propria “voracità culturale” durante i quali l’esperienza del maestro genovese veniva rielaborata in forma autonoma: la partecipazione nel processo di progettazione, il rapporto tra centro e periferia, i nuovi rapporti tra progettista e committente.


A questo progetto culturale Claudio Baracca si è sempre ispirato anche quando nei decenni successivi l’attenzione degli architetti è stata riassorbita dagli slogan “less is more” di Mies praticato fino alle estreme conseguenze e dal “less is boredi Venturi che pur cogliendo nel segno si è sostanziato in migliaia di pretenziosi edifici che popolano la megalopoli padana. Baracca pensava che questo dibattito “a distanza” fosse, in fondo, sterile, dannoso per la città ed incomprensibile per gli utenti e che potesse essere superato con un processo culturale che desse conto delle ragioni dell’architettura e dell’urbanistica rifondando i contenuti etici del modo di fare la professione.


Per questo faceva l’architetto ma si occupava di urbanistica, dedicava molto tempo alle associazioni professionali e i suoi progetti volutamente si fermano un attimo prima di diventare grandi architetture da vedere per essere spazi per vivere.

Claudio Baracca

Massimo Giuliani architetto - Pavia via Treves, 2 - tel 0382.572763 - fax 0382.479455

P.IVA 01765820186

premio d’architettura insubrica
CLAUDIO BARACCA 2008Premio_Baracca.html

Visita la sezione dedicata al

HOMEMassimo_Giuliani_architetto.html
ArchitetturaArchitettura.html
UrbanisticaUrbanistica.html
GalleriaGalleria/Galleria.html
Lo studioBiografia.html
ContattiContatti.html

16 luglio 2009

Video di apertura del concerto per gli amici di Claudio Baracca